Lisboatività: l’ho inventata sul momento e credo sia la perfetta fusione dell’aria che si percepisce a Lisbona città ricca di creatività in ogni angolo, casa, strada in salita o murales.
É l’atmosfera ad essere diversa, ogni persona che incontri racconta una storia fatta di rischi, scelte  e decisioni prese per caso una sera, bevendo un bicchiere di vino bianco lungo il fiume Tejo.

Sono convinta che le cose accadano per un motivo, le persone che incontri arrivano da te al momento giusto e così è stato quando ho scoperto MANI IN PASTA, un progetto creativo made in Lisbona ma con una genialità tutta Italiana.

 

 

Scoprire MANI IN PASTA per sentirsi una Principesca

Un pomeriggio di qualche mese fa mentre bevevo la mia birretta sdraiata in un parco e annoiata sfogliavo la home di Instagram mi è saltata all’occhio la maglietta che indossava una ragazza che conosco: TETTE BISCOTTATE diceva.
Avrò visto male, forse devo smettere di iniziare a fare aperitivo alle 5 del pomeriggio penso.

E invece no la scritta recitava proprio quelle parole e spinta dalla curiosità sono andata a sbirciare un po’ più a fondo per arrivare a capire che si trattava di un prodotto fatto a mano di un Brand chiamato
MANI IN PASTA.

Un giro veloce sul loro sito e capisco che posso ordinare su internet vari prodotti e quindi controllo al volo se le spedizioni arrivano anche a Lisbona perché vivere in Portogallo è bellissimo fino a quando non devi mandare o ordinare dei pacchi.
E prima quando dicevo che il destino esiste e le cose arrivano quando devono arrivare non scherzavo, perché MANI IN PASTA parte si dalla mente creativa di ragazze italiane, ma prende vita proprio nella città della luce, Lisbona.

Le contatto e in pochi minuti so che per passare nel loro atelier devo recarmi in Rua do Salitre 106, una zona super centrale della città.

 

 

 

 

DIMMI COSA MANGI E TI DIRÓ CHI SEI, CON MANI IN PASTA.

In atelier ho la possibilità di conoscere personalmente Elisa Sartor, una delle due menti fondatrici del progetto e la sua collaboratrice Claudia Zamagni, una ragazza arrivata a Lisbona poco tempo fa per caso e rimasta per volere del destino.
Valentina Toscano, l’altra mente ideatrice continua a seguire Mani in Pasta da Barcellona ma la sua vena creativa si percepisce anche a distanza.

Quello che colpisce di queste ragazze è l’ambiziosità, la creatività e l’amore per il progetto
MANI IN PASTA che nasce nel 2014 dall’idea di Valentina ed Elisa con l’intento di far scoprire al mondo la cultura gastronomica italiana, con un programma tutto itinerante in cui riscoprono l’amore per la pasta fatta in casa (un’atmosfera allegra e gioiosa domina ogni loro incontro).

Nel 2015 creano la loro prima collezione MIP, stampe realizzate a mano in un mondo unico e geniale fatto di magliette, zaini, teli da mare (o d’amare, come preferite voi), tovagliette da cucina e borsette di tela.
Ogni stampa nasce da un gioco di parole della cucina italiana, dei modi di dire e dei piatti tipici del nostro paese: inutile specificare quanta originalità ci sia dietro ad un prodotto del genere.

Credo che arrivi per tutti un momento nella vita dove la domanda cosa farò da grande sorge spontanea. Qualcuno se lo chiede un po’ prima e c’è anche chi ci arriva dopo come sta capitando a me e conoscere Claudia ed Elisa mi ha ricordato una lezione che tutti dovremmo imparare: non è mai troppo tardi per dare vita a progetti, per vivere la vita che si vuole, per creare, per essere semplicemente ciò che si vuole.

Nella loro storia ci sono studi nel campo della moda e l’architettura, l’arrivo casuale in Portogallo e la voglia di dare vita a qualcosa di unico perché probabilmente era quello il momento in cui doveva accadere.
Credere fortemente in quello che fai è l’atteggiamento giusto per rendere speciale la tua vita e vivere per sempre felice e fondente.

 

 

stampa di Mani_in_pasta

 

Potete trovare qui il sito di MANI IN PASTA e sbirciare tutti i loro bellissimi prodotti;
Spediscono in tutta Italia e ogni articolo viene rigorosamente stampato a mano;
É possibile inoltre personalizzare alcune frasi.

Se solo l’italiano non vi alletta ça va bière anche in altre lingue come inglese, portoghese, francese e spagnolo!

Pagina facebook: www.facebook.com/maniinpasta.lisboa

Pagina Instagram: @maniinpasta

(ndr: tutte le foto presenti in questo articolo appartengono a Mani in pasta Lisboa)